Dente mancante: le soluzioni per riconquistare il sorriso

Dente mancante: le soluzioni per riconquistare il sorriso

Il dentista è il professionista al quale ci rivolgiamo per la risoluzione di molte problematiche connesse al nostro cavo orale. Molti di questi problemi, oltre a ripercuotersi sulla salute e sul benessere generale del paziente, possono essere responsabili anche di una situazione di disagio nella vita quotidiana e nella cerchia delle interazioni sociali. In fondo il sorriso è una delle prime caratteristiche ad essere notate di una persona. Conseguentemente anche i suoi difetti saltano subito all’occhio.

La situazione che spesso crea più imbarazzo e disagio è la mancanza di uno o più denti (detta anche edentulismo).

Il problema può essere la conseguenza diretta di una carie trascurata, di un trauma o di altre patologie. Ad ogni modo, quando si presenta, è opportuno trovare la soluzione più adatta alla condizione del paziente. La mancanza di un dente infatti, oltre a creare una condizione di imbarazzo, può ripercuotersi con conseguenze negative anche sulla masticazione, sulla massa ossea e sulla salute dei denti adiacenti.

Dopo un’attenta analisi della condizione personale e clinica del paziente, il bravo dentista saprà proporre il tipo di intervento più adeguato. In linea generale possiamo affermare che due sono le soluzioni più diffuse: il ponte e l‘impianto.

Il ponte dentale

Il ponte risulta essere una tecnica molto efficace. Tra i suoi vantaggi principali c’è certamente quello di non richiede un intervento chirurgico. In caso di mancanza di un solo dente, al paziente verranno impiantate tre capsule, di cui due saranno vuote e avranno come principale funzione quella di fungere da base per il posizionamento della capsula piena.
Questo tipo di restauro odontoiatrico comporta la limatura dei denti adiacenti, proprio per favorire il perfetto posizionamento delle due capsule laterali. Un aspetto, quello della limatura, che può essere visto come uno svantaggio. Infatti si tratta di un intervento necessario per la stabilità del ponte ma che coinvolge altri due denti che, invece, sono sani.

La limatura tenderà a rendere questi denti più sensibili, aumentando la loro esposizione alla carie e altri problemi. Un altro “svantaggio” del ponte è che la parte di osso corrispondente al dente mancante, non trovando una radice da sostenere, potrebbe progressivamente ritirarsi e causare disagi in altre parti della bocca. Questo tuttavia non deve essere causa di ulteriori preoccupazioni: i controlli pianificati con il dentista basteranno per intercettare in anticipo l’eventuale sviluppo di questo fenomeno e porvi rimedio prima che diventi un problema.

L’impianto dentale

Un’altra soluzione a disposizione del paziente è l’impianto. Spesso è proprio questa la scelta più indicata a risolvere il problema di un dente mancante. Al contrario del ponte, infatti, l’impianto dentale si concentra esclusivamente sulla zona interessata dalla mancanza del dente senza coinvolgere denti sani. Risulta nella maggior parte dei casi la scelta più indicata dato che sostituisce il dente mancante con una radice artificiale ancorata all’osso e un manufatto protesico che di fatto sostituisce il dente visibile.
L’impianto dentale è senz’altro il tipo di intervento da preferire quando il supporto osseo risulta eccellente per quantità e qualità. Questo non dovrà tuttavia scoraggiare i pazienti che non godono di questa condizione: in caso di scarso supporto osseo, la medicina ha fatto straordinari passi avanti ed è in grado di garantire comunque ottimi risultati.
Se il paziente tiene molto alla sua igiene orale e non fuma, questa potrebbe la soluzione che fa al caso suo!

Dopo aver illustrato le principali soluzioni alla mancanza di uno o più denti è d’obbligo una precisazione: la condizione di ogni paziente è diversa. Pertanto nessuna delle soluzioni presentate può essere indicata come quella giusta per risolvere il problema se non a seguito di una visita ed un consulto con un dentista serio e preparato.

È possibile richiedere un appuntamento con il dott. Amerigo Cantoro presso lo studio dentistico a Lecce chiamando il numero +39 328 189 1320 oppure compilando il form.

Leave a Reply

Your email address will not be published.